Psy rivela la sua dipendenza dall’alcol

psy-alcol

Psy, il cantante coreano che ha conquistato il mondo con il ritmo del suo Gangnam Style, pezzo divenuto in poco tempo un vero e proprio tormentone, ha confessato la sua dipendenza dall’alcol.

“Quando sono felice bevo, quando sono triste bevo, quando piove bevo, quando c’è il sole bevo. Non bevo solo quando devo smaltire la sbornia”, ha dichiarato in un’intervista rilasciata al The Sunday Times Magazine.

Il rapporto con la bottiglia è diventato talmente stretto da considerare la vodka coreana “la sua migliore amica”, come lui stesso ha dichiarato, anche se non rifiuta “whisky, tequila e qualunque altra cosa.”

Psy ha rivelato anche altri retroscena della sua carriera, come la proposta di ricorrere al chirurgo plastico per cambiare il suo aspetto, suggerimento al quale lui rispose di no “Sono diventato famoso con questo tipo di corpo! La maggior parte delle celebrità sono più magre di me o più alte e hanno facce più piccole della mia o occhi più grandi.”

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.