CONDIVIDI

Bambini e l’estate: alcuni consigli

I bambini sono una delle fasce più a rischio quando arriva il gran caldo, per questo motivo è importante seguire alcuni accorgimenti per far sì che l’estate sia per loro un periodo piacevole e non un incubo.

Durante la stagione estiva le temperature possono raggiungere picchi anche molto elevati, è quindi opportuno vestirsi adeguatamente: questo vale tanto per gli adulti quanto per i più piccoli. Fate indossare loro vestiti leggeri e freschi, non appesantiteli con abiti caldi o realizzati in tessuti non traspiranti. Tenete poi in conto che i bambini sono sempre in movimento: meno indumenti hanno addosso, meglio è!

Per combattere il senso di inappetenza dovuta al caldo, può essere utile preparare cibi freddi come pasta o riso a insalata, o piatti creativi a base di verdura e frutta. Lo so, i bambini non vanno matti per questi due alimenti, ma con un po’ di fantasia è possibile dar vita a ricette in grado di farglieli apprezzare.

La noia è acerrima nemica dei bambini: non lasciate che l’estate diventi sinonimo di giornate chiusi in casa. Approfittate delle ore più fresche per una passeggiata al parco e un buon gelato. Ottimo se avete la possibilità di recarvi spesso al mare: i piccoli amano giocare con la sabbia e divertirsi con l’acqua. Ma attenzione! Il sole può essere altamente nocivo per i bimbi: proteggeteli con la crema, fate indossare loro occhiali da sole e cappellino, teneteli sotto l’ombrellone nelle ore di punta e assicuratevi che bevano con regolarità.

La disidratazione è infatti un altro pericolo legato alla stagione estiva e può riguardare soprattutto i bambini perché, a differenza degli adulti, non badano tanto al senso di sete, sopratutto quando sono alle prese con qualche gioco. I genitori devono quindi fare in modo che l’apporto di liquidi sia sempre costante.

Per quanto riguarda l’uso di condizionatori e ventilatori, non sono vietati ma vanno usati con coscienza, evitando pericolosi sbalzi di temperatura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.