Make-up alternativo: i prodotti a doppio uso

Siamo abituati a usare un prodotto per il trucco con un’unica funzione: la cipria sul viso, l’ombretto sulle palpebre, il mascara per infoltire e allungare le ciglia.

Incuranti, o ignare, del fatto che molti di questi cosmetici possiedono in realtà più di una funzione e possono essere utilizzati in diversi modi, aspetto di fondamentale importanza quando abbiamo la necessità di ritoccare il trucco durante la giornata e non possiamo portarci appresso l’intero beauty-case.

Rossetto: immancabile per dare colore e quel tocco di sensualità in più alle nostre labbra, può essere utilizzato anche sulle guance. Basterà prelevarne una piccola quantità con un pennello largo e stenderlo sulla pelle. Il colore scelto deve essere necessariamente adatto all’uso sulle guance. Da evitare l’effetto pagliaccio!

Mascara: solitamente impiegato sulle ciglia, può venire in nostro soccorso quando abbiamo terminato l’eyeliner: sarà sufficiente cambiare pennellino e immergerlo nel mascara.

Correttore: utilissimo per mascherare le imperfezione della pelle, può essere usato anche come primer per gli ombretti. Applicandolo sulle palpebre, infatti, consentirà una migliore stesura e una maggiore tenuta dell’ombretto.

Ombretti:grazie alle loro innumerevoli sfumature possiamo truccare i nostri occhi in molteplici modi, ma basta mescolarli con un po’ di smalto trasparente per ottenere tanti smalti colorati. Una soluzione last minute, economica e originale.

Cipria: generalmente impiegata per fissare il fondotinta e donare un effetto vellutato alla pelle, può essere usata anche come fissante del rossetto. Stendete un velo di cipria sulle labbra e poi applicate il rossetto. Se sono screpolate, ricordate di idratarle bene prima di procedere con il trucco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.