Primavera rosa ad Hokkaido

Primavera rosa ad Hokkaido: lo spettacolo si ripete da settant’anni nella collina del parco di Higashimokoto, situato nella citadina di Takinoue, nell’isola giapponese di Hookaido, la più settentrionale tra le isole del paese asiatico. Lo scenario si ripete ormai diversi anni. Grazie ai sentieri presenti all’interno del parco è possibile ammirare i fiori che ricoprono l’ampia area dell’Higashimoto Flower Park.

Primavera rosa ad Hokkaido: lo spettacolo si ripete da settant’anni

Se il nome del luogo non è certo semplice da pronunciare, è sicuramente più semplice rimanere incantanti ad osservare la collina rosa che ogni primavera cattura l’attenzione degli osservatori, diventando ormai un’attrazione turistica. Lo spettacolo, particolare ma allo stesso tempo piuttosto pittoresco, si ripete ormai da settanta primavere ed è tutto merito della Phlox subulata, pianta sempreverde che nei mesi di maggio e di giugno si colora di rosa, offrendo un paesaggio del tutto unico per un colpo d’occhio ce non lascia di certo indefferente chi ha la fortuna di passare da quelle parti. Nei mesi di maggior fioritura, quando la collina, che domina la città, è interamente colorata di rosa, viene organizzata anche una importante fiera dedicata proprio al mondo della floricultura.

La storia

Lo scenografico spettacolo è iniziato nel 1947 per merito del signor Sueyoshi, che proprio sula collina del parco di Higashimokoto ha iniziato a piantare i semi del Phlox, che ricorda un po’ il comunissimo muschio. Dal 1956, anno in cui è stato fondato il parco, in avanti lo spettacolo è cresciuto di anno in anno in un vero e proprio omaggio al colore sakura, quello tipico dei fiori di ciliegio, tra i simboli più conosciuti del Giappone in tutto il mondo. La piante si estende nel terreno, poiché non cresce molto in altezza e negli anni è stata ricoperta una superficie pari a 100 mila metri quadrati di terreno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.