Il presepe e l’albero di Natale sono senza dubbio i simboli per eccellenza del Natale. Simbolo del Cristianesimo, l’arte di preparare il presepe deve la sua nascita a San Francesco d’Assisi nel 1223 in Umbria. Luci e decorazioni, presepi piccoli e grandi, è possibile trovarne di ogni tipo. Tutti gli anni ogni paese mette in mostra il proprio piccolo capolavoro, ma quali sono le città italiane con i presepi più belli?

Tra i presepi più caratteristici troviamo quello di Torino che si estende su una superficie di 36 metri quadri. Il presepe meccanico, realizzato artigianalmente e rifinito con precisione merita di essere visitato in questo periodo.

A Rimini, in Emilia-Romagna, è invece il mare a fare da cornice al presepe. Tradizionalmente, infatti, la cittadina romagnola presenta i presepi di sabbia con personaggi della Natività a grandezza naturale. Poco distante, presso la Marineria di Cesenatico, è possibile ammirare un altro gioiellino.

Una delle regioni più colpite dal sisma degli scorsi mesi, l’Umbria, offre presepi suggestivi e caratteristici. Questi si trovano nei borghi di Orvieto, Massa Martana, Cascata delle Marmore, Ferrentillo e Cascia. Molto particolare è il presepe di ghiaccio di Massa Martana, anch’esso con statue a grandezza naturale.

Se avete in programma una gita a Napoli durante le feste non potete non passare da Via San Gregorio Armeno, dove potete ammirare le migliori creazioni artigianali.

Sempre ricco di fascino è il presepe vivente che ogni anno coinvolge figuranti di tutti i paesi. A Polignano a Mare il presepe vivente viene realizzato all’interno delle grotte del complesso di Grottole. Molto suggestivo è anche il presepe vivente di Tricase, dove ogni anno la popolazione dà vita ad una rappresentazione fedele alla tradizione e al folklore della zona. 

Almeno 300 abitanti, invece, vengono coinvolti nella realizzazione del presepe vivente di Pietrelcina dove per l’occasione gli artigiani adornano a festa le loro botteghe.

Oltre al 25 e 26 dicembre anche i primi giorni di gennaio a Custonaci, nei pressi di Trapani è possibile ammirare un presepe suggestivo realizzato all’interno di una grotta. Un evento tragico (la frana che seppellì interamente la città intorno al 1800) è sfruttato positivamente per uno scenario a dir poco incantevole.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.