COME SOPRAVVIVERE ALLE VACANZE DI NATALE? ECCO UNA BREVE GUIDA

Le abbuffate natalizie sono uno sfogo tipico della nostra società, dove il cibo assume, sempre di più, il ruolo di gratificare la persona. Non dobbiamo dunque frustrarci e privarcene ma possiamo ottimizzare la nostra alimentazione sia prima che durante ed anche dopo questi giorni di vacanza.
Di seguito un paio di consigli pratici su come comportarsi ed affrontare con serenità i giorni di festa che stanno arrivando, senza preoccuparsi troppo di perdere i risultati ottenuti e farsi prendere da inutili paranoie.
Chi viene già da un periodo di dieta ed ha raggiunto o sta a metà dal suo obbiettivo non ha motivo di allarmarsi perchè non saranno mica 5-7 giorni di non dieta a pregiudicare il risultato complessivo. Partendo dal presupposto che in questa fase l’obbiettivo non è dimagrire ma mantenere il peso, veniamo al dunque e vediamo cosa possiamo fare e quali accortezze possiamo avere

1) Nei 3-4 GIORNI PRECEDENTI sembra banale dirlo ma possiamo sicuramente mangiare un pò di meno, perché ricordiamoci che per non ingrassare quello che conta in primis è mantenere in pareggio il bilancio calorico settimanale o ancora meglio mensile. Quindi ad esempio se abbiamo in programma la cena ed il pranzo di natale (24 e 25 dicembre) dal 21 al 23 dicembre possiamo incominciare ad ELIMINARE PANE E PASTA dai nostro pasti, e fare in modo che il nostro pranzo-cena di questi giorni antecedenti le abbuffate siano a base di un secondo magro accompagnato da abbondante verdura ed un frutto, preferendo anche una colazione povera di carboidrati come uno yogurt magro bianco o greco senza zuccheri.

2) Nei GIORNI “INCRIMANTI” quindi ad esempio prima della cena di natale una buona strategia è quella di applicare il DIGIUNO INTERMITTENTE:
– Possiamo benissimo saltare la colazione del 24 dicembre, bevendo tanta acqua o altre tisane acaloriche come the verde, ed andare direttamente al pranzo che avrà la stessa composizione dei giorni precedenti (secondo + verdura + frutta).

QUALCHE ORA PRIMA della cena possiamo anche “DIMINUIRE LA GRANDEZZA DEL NOSTRO STOMACO” facendo uno spuntino abbondante a base di verdure crude come finocchi e bevendo anche 1-2 lt di acqua o the verde senza zucchero, in modo tale da arrivare alla cena non affamati ma con lo stomaco mezzo pieno.

– Per chi proprio volesse essere zelante, DURANTE LA CENA bisognerebbe EVITARE di assaggiare e mangiare “DI TUTTO UN PÒ” ma concentrarsi su massimo 2-3 pietanze che piacciono particolarmente lasciando poi un piccolo spazio per il dolce. In questo modo si evita di riempirsi di antipasti ed il senso di sazietà si raggiunge prima.

– Proprio a questo proposito anche l’ ALCOL gioca un ruolo importante, infatti bisogna starne alla larga in queste occasioni non tanto perchè anch’esso apporta le sue calorie ma soprattutto perché DIMINUISCE LA PERCEZIONE DELLA SAZIETÀ: è molto più facile cadere preda del cibo e della gola e non rendersi conto che siamo già pieni se abbiamo bevuto diversi bicchieri di vino o birra.

3) Nei GIORNI SUCCESSIVI sarebbe opportuno intraprendere 3 giorni di ALIMENTAZIONE A BASE VEGETALE, con sola frutta e verdura possibilmente biologica sia a pranzo che a cena, quindi via libera a minestroni e verdure cotte e crude, inserendo i legumi soltanto nella cena del secondo e terzo giorno. Per colazione the verde in abbondanza con 1 frutto, e spuntini a base di frutta secca ( circa 10 gr di noci o mandorle).

Spero che tutto questo possa esservi utile. Ricordiamoci che LA DIETA NON SI FA DA NATALE A CAPODANNO MA DA CAPODANNO A NATALE quindi godetevi i prossimi giorni insieme ai vostri amici e parenti, e concedetevi con buon senso un pò di extra facendo tesoro di questi consigli. Vedrete che passate le feste quando poi vi peserete non avrete paura della vostra bilancia.
Non mi resta che augurare a tutti Buone Feste

Per maggiori info clicca sul link

www.dietologonutrizionista.roma.it/test-genetico-roma/
oppure chiama 3805288494

Dr.Marco Perricone _ Biologo Nutrizionista riceve a:
Roma – Viale M. F. Nobiliore 151 ( zona Don Bosco – Tuscolana )
Palermo – Via Principe di Paternò 192 (28-29 Dicembre)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.