CONDIVIDI

Sono sicura che questa notizia farà molto piacere ai genitori con figli pendolari.
Con l’inizio del nuovo anno scolastico, infatti, sono iniziati anche dei servizi specifici della ferroviaria mirati a scoraggiare le scorribande dei bulli che colgono l’occasione di ritrovarsi in gruppo e senza controllo di adulti per dare fastidio ai coetanei.
I miei colleghi di Empoli concentreranno la loro presenza nelle ore di punta, prima dell’entrata e dopo l’uscita da scuola e io spero che oltre ad incutere un po’ di timore ai malintenzionati, siano un punto di riferimento a cui rivolgersi con fiducia in caso di bisogno.
E poi vedere dei poliziotti in stazione magari scoraggerà anche tutti quei comportamenti vissuti con leggerezza ma che possono rivelarsi molto pericolosi, come l’attraversamento sui binari o le distrazioni in attesa del convoglio (rigorosamente dietro la linea gialla!)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.