CONDIVIDI

Platinette ha espresso il suo parere su Amici e X Factor in un’intervista rilasciata a Visto, nella quale ha parlato anche del duetto con Grazia Di Michele sulle note di “Dedicato a mio padre”, presente nel cd “Perle coltivate”.

Platinette, o Mauro Coruzzi se preferite, era tra i membri della giuria esterna nel corso del serale di Amici 11, non sa se l’esperienza si ripeterà anche quest’anno ma, visti i suoi apprezzamenti al programma, è chiaro che gli farebbe molto piacere “Ci vorrebbe una sfera di cristallo per sapere se tornerò in giuria. Adoro Amici, è il programma che più amo in assoluto, forse perché è tutto improntato sulla musica.”

Meno interesse per X Factor “E’ fatto benissimo ma è troppo professionale, troppo freddo. Del talent di Maria mi piacciono e mi coinvolgono soprattutto le storie dei ragazzi, il mondo delle loro speranze, delle loro difficoltà. La musica sommata ai sentimenti: secondo me è questa la vera cifra di Amici.”

Sul duetto con la Di Michele “È un genere di cantautrice che io amo particolarmente e sono felice che abbia accettato di cantare con me. Maria l’ha saputo solo a cd ultimato e l’ha trovata una cosa molto carina. Non le abbiamo detto niente prima perché ritenevamo giusto tenere separati i due ambiti. Non volevamo che sembrasse un’operazione legata al programma di Amici perché non ci ha proprio nulla a che fare.” 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.