Pizza fatta di platano: la nuova moda fruttariana
Pizza fatta di platano: la nuova moda fruttariana

La pizza fatta di platano è una nuova moda lanciata da chi segue la dieta fruttariana.

A Milano, al centro Culturale Shaolin uno degli chef fruttariani più famosi Fernando Bruno ha voluto organizzare il primo festival fruttariano d’Italia.

Questo evento è nato per far conoscere la cultura di questo tipo di alimentazione. Tra i vari piatti presentati, uno dei più apprezzati è stata la pizza fatta di platano.

Il platano è un frutto molto simile alla banana ed è alimento base dei Paesi Tropicali. La farina composta da questo frutto è adatta ad ogni tipologia di alimentazione e per chi soffre di intolleranze (come al glutine).

Ideale per gli sportivi e per chi ha carenze, grazie al suo valido apporto di ferro, fosforo, magnesio e proteine biodisponibili.

Il platano – anche se acerbo – non presenta alcuna controindicazione ed è da considerarsi sano e nutriente. Il suo gusto si avvicina molto a quello delle patate, quindi la pizza non subirà alcuna alterazione forte del gusto stesso.

Il condimento di questo tipo di pizza realizzata con farina di platano, può variare a seconda dei propri gusti.

Il consiglio è di utilizzare – come accennato – il platano acerbo in quanto quello maturo ha un gusto similare alla banana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.