CONDIVIDI

Tutti la conoscono con il nome di Dr. Pimple Popper, il medico dermatologo specializzato nella rimozione di lipomi, cisti e brufoli.

Da anni lavora in questo settore, anche se ultimamente è diventata molto famosa, grazie anche al suo canale Youtube.

Si chiama Sandra Lee e i sui seguaci sono aumentati da quando hanno iniziato a seguirla nella televisione italiana.

Infatti sul canale Real Time si possono apprezzare le puntate del programma che raccontano la sua attività.

Sandra Lee è nata a New York nel 1970 e svolge la sua attività in California, dove opera nella sua struttura di dermatologia e offre consulenze specialistiche.

È cresciuta in America; sua mamma è originaria della Malesia, mentre il padre è di Singapore.

Fin da piccola ha mostrato una strana passione per i brufoli e tutto ciò che riguardava i difetti legati a bolle o gonfiori strani del corpo.

È sposata con Jeffrey Rebish, un collega che condivide con lei lo stesso mestiere; lei durante la trasmissione lo nomina spesso.

In alcuni casi contatta il marito per fare chiarezza su alcuni casi che le capitano nella sua struttura.

Suo marito è più specializzato nei tumori della pelle e lavorano nella stessa clinica in California.

Hanno due figli e lei vive in California, vicino al suo studio, mentre il marito viaggia di frequente per il suo lavoro.

Pimple Popper ha preso anche una specializzazione in chirurgia estetica ed è dapprima apparsa sul web.

Successivamente ha dato vita al suo canale youtube, dove moltissimi utenti l’hanno seguita fin da subito.

Infatti si tratta di un settore che incuriosisce molte persone; troviamo i video degli interventi effettuati nella sua clinica.

In molte occasioni, offre le sue consulenze a titolo gratuito, agli utenti che le pongono delle domande relative ai loro problemi.

Spesso i pazienti non hanno le possibilità economiche per fare una visita specialistica e cosi cercano di capire meglio le origini dei loro problemi, con una veloce consulenza gratuita.

Dr. Pimple Popper Instagram

Sandra Lee fa parte dell’accademia americana di dermatologia insieme al marito; ha da poco messo in commercio dei prodotti ideati da lei stessa.

Questi prodotti sono mirati a curare i problemi più comuni della cute, come ad esempio i brufoli.

Sul suo profilo Instagram conta milioni di follower e anche sul suo profilo social possiamo vedere dei video veramente interessanti.

Il suo programma su Real Time è seguitissimo; lei è in grado di mettere sempre a proprio agio i pazienti.

Anche nei casi più difficili, riesce sempre a regalare dei momenti di serenità e a rassicurare i suoi pazienti.

In molti casi infatti le malattie della pelle di cui soffrono le persone che chiedono il suo aiuto, sono veramente complesse.

La dottoressa Pimple Popper cerca sempre di vedere la situazione con gli occhi del paziente.

In questo modo cerca di affrontare i problemi in maniera totale e specifica e nella maggior parte dei casi la vita dei pazienti migliora.

Molte persone si presentano nella sua clinica, con dei problemi di cisti, che in alcuni casi sono molto grandi e profonde.

Stesso discorso per i brufoli e i lipomi, che spesso richiedono più sedute per essere asportati.

Spesso questi problemi provocano delle difficoltà nello svolgimento della vita quotidiana della persone che ne soffrono.

Dal 2015 la dottoressa Pimple Popper aveva iniziato a pubblicare i suoi video, che raffiguravano le sue operazioni più difficili.

Da quel momento è poi approdata sul canale 31, dove da diverse stagioni intrattiene milioni di telespettatori.

La formula è quella di un documentario a carattere medico, che riesce ad affrontare i temi più difficili anche con simpatia e leggerezza.

Ci sono anche casi di tumori della pelle che vengono risolti dalla dottoressa attraverso diverse sedute.

Per il suo programma la dottoressa Popper non viene pagata, ma guadagna sulla pubblicità che viene trasmessa durante il programma.

Pimple Popper Real Time

Sui guadagni della trasmissione le dichiara: “Io non vengo retribuita per la registrazione dello show, ma mi considero ugualmente molto fortunata ad avere la possibilità di mostrare in televisione il mio lavoro.

Prosegue: “Mi hanno offerto un programma in cui mostrassi come tratto alcuni casi dei miei pazienti, ed io ho risposto ‘Ok’ e i miei pazienti hanno iniziato ad aumentare, prova che la pubblicità televisiva paghi più di un salario mensile”.

I pazienti possono anche chiedere di essere visitati, compilando un form online, che sarebbe una richiesta ufficiale, per essere richiamati.

Purtroppo non è un servizio economico, infatti il primo controllo può costare anche più di cento dollari.

Al costo della visita bisogna aggiungere quello dell’eventuale intervento; le operazioni possono arrivare anche e 600 dollari.

La lista di attesa per gli interventi è molto lunga, come lei stessa ha spiegato: “Abbiamo una lista d’attesa molto lunga per la rimozione di brufoli, cisti, grandi lipoma e cose di questo genere, ma la lista d’attesa è molto lunga anche per chi vuole semplicemente un consulto”.

Per quanto riguarda la competenza della dottoressa Popper non ci sono dubbi; sono molte le testimonianze positive.

Anche per quello che riguarda la struttura, si può contare su macchinari all’avanguardia e sulla competenza di tutto lo staff medico che affianca Sandra Lee.

Nel corso del programma su Real Time si possono vedere i casi più disparati; fino ad oggi sembra essere molto seguito.

Era già partito bene all’estero e da quando è arrivato in Italia ha aumentato ancora di più i suoi consensi.

Le nuove stagioni hanno registrato il record di ascolti e si sono piazzate tra i primi posti delle trasmissioni di Real Time.

La dottoressa Pimple Popper potete seguirla non solo in tv ma anche su Instagram e sul suo canale Youtube.

Li potrete scorrere tra i video più interessanti e riguardarli quando volete; ce ne sono molti e spesso ne vengono aggiunti degli altri.

Se non riuscite a seguire l’intera serie su Real Time, potrete rifarvi sul canale youtube, dove potete anche approfondire i video, leggendo le presentazioni.

Ci sono i commenti che raccontano le storie più interessanti dei pazienti operati e di tutte le persone che hanno conosciuto Sandra Lee.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.