CONDIVIDI

All’inizio della gravidanza,a causa del volume sanguigno extra e degli ormoni,la temperatura si alza e questo secca la cute e causa il prurito.

Pensi di essere incinta?
La presenza di pelle secca sul tuo viso ( e non solo) potrebbe svelarti il tuo stato interessante in quanto rappresenta uno dei sintomi tipici della gravidanza.
Su alcune donne , tra la prima e la seconda settimana dal concepimento, si manifesta cute disidratata.
Alcune donne sviluppano poi sul viso delle macchie marroni o giallastre chiamate cloasma gravidico ed è quella che comunemente si chiama “maschera della gravidanza”.

Altre ancora faranno caso ad una linea più scura sulla linea mediana del basso addome, conosciuta come la linea alba, così come un iperpigmentazione (scurimento della pelle) dei capezzoli

Cosa fare

Nelle prime settimane, la pelle del viso cambia notevolmente tanto da destare preoccupazioni tra le donne che invece hanno un tipo di pelle grassa.

Le labbra sono screpolate e spesso anche mani e gambe possono dare prurito. Il consiglio è quello di usare una crema idratante (la Leocrema della nivea è perfetta) per evitare di grattarsi e per ammorbidire la pelle.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.