CONDIVIDI

Graziano Pellè è un calciatore italiano, differentemente da come si potrebbe pensare dal cognome,  attaccante sia del Southampton che della Nazionale Italiana.

Il nome, Graziano, Pellè lo deve al padre Roberto che, grande ammiratore di Ciccio Graziani, ha scelto quello come nome per il figlio.

Agli esordi, Pellè giocava per il Copertino e, oltre al calcio, possiede anche un’altra grande passione, il ballo, che lo porta all’età di soli undici anni a vincere il titolo latino, liscio e standard, insieme alla sorella maggiore Fabiana.

Dopo la gavetta iniziale, vede ricompensati i suoi sforzi, vincendo una Supercoppa, una Coppia Italiana ed il campionato Primavera per due anni consecutivi. Balza tra la la serie A e la serie B, passando per il Catania, il Lecce, il Crotone, il Cesena..

Graziano Pellè in Nazionale

Dopo anni che lo vedono sballottato da una squadra all’altra, Graziano Pellè fa il suo esordio in Nazionale nell’ottobre del 2014, sotto la guida di Antonio Conte. E’ contro il Malta che Pellè segna il suo destino, segnando quello che sarà, poco dopo, il gol della vittoria.

Graziano Pellè goal

L’ultima rete in Nazionale, Graziano la segna il 31 marzo del 2015 nell’amichevole contro l’Inghilterra. Una vita piena di successi che siamo sicuri non si concluderanno presto, ma che anzi rappresenteranno per il giocatore un trampolino di lancio per gli avvenimenti futuri e, perché no, per il suo amore che va avanti da anni.

Ecco con chi è fidanzato!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.