CONDIVIDI

papa francesco

Papa Francesco in un’intervista dichiara la sua pietà per aborto e divorzio

Papa Francesco è davvero un Papa che sa parlare al mondo, aprendosi a 360 gradi. E così ha fatto nell’intervista a Civiltà Cattolica, la rivista dei gesuiti del direttore  padre Antonio Spadaro.  Insistendo sul fatto che è necessario “Curare le ferite, curare le ferite… E bisogna cominciare dal basso”, Papa Francesco abbraccia con le sue parole anche coloro fortemente condannati dalla Chiesa: gli omosessuali, i dovorziati e le donne che hanno praticato l’aborto.

Introducendo all’importanza della confessione e al’atteggiamento dei sacerdoti, Bergoglio racconta che una volta gli chiesero provocatoriamente se approvava l’omosessualità“Io allora le risposi – ha dichiarato Papa Francesco  – con un’altra domanda: ‘Dimmi: Dio quando guarda a una persona omosessuale ne approva l’esistenza con affetto o la respinge condannandola?’.

E ancora:  “Bisogna sempre considerare la persona. Come una donna che ha avuto alle spalle un matrimonio fallito nel quale ha pure abortito. Poi questa donna si è risposata e adesso è serena con cinque figli. L’aborto le pesa enormemente ed è sinceramente pentita. Vorrebbe andare avanti nella vita cristiana. Che cosa fa il confessore?”

 

 

18 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.