CONDIVIDI

Pancera post parto: sì o no?

Sono sempre di meno le donne che ricorrono all’utilizzo della pancera dopo il parto, dal momento che sono gli stessi esperti che ne sconsigliano l’uso. A differenza di quanto si è ritenuto, e si continua a ritenere finora, la pancera può causare più danni che benefici.

Sia in caso di parto naturale che di parto cesareo, la pancera dovrebbe essere utilizzata solo per una giornata, magari se si deve stare per molto tempo in piedi, altrimenti no. Sono molteplici i motivi per cui si sconsiglia l’uso della pancera in maniera continuativa.

Pancera: perché no

Gli aspetti che motivano il fronte del no sono principalmente due. Comprimendo gli addominali, la guaina non fa lavorare questi muscoli, che, sopratutto dopo il cesareo, hanno invece un grande bisogno di ritonificarsi. Anche se non ce ne rendiamo conto, ogni movimento che noi facciamo durante l’arco della giornata, fa lavorare i muscoli addominali, contribuendo alla loro tonificazione.

Questo processo viene ostacolato dalla pancera. I muscoli addominali, per tornare in forma, hanno bisogno di essere sollecitati, non compressi. Sarebbe troppo bello se per far sparire la pancetta bastasse la pressione di una fascia costrittiva… Bisogna metterli in movimento. Nuotate, fate lunghe camminate col passeggino, così bruciate calorie e tonificate i muscoli.

Il secondo aspetto negativo riguarda l’aumento della pressione intra-addominale. Ciò potrebbe portare a un incremento del rischio di prolasso vaginale, rettale, uterino e alla conseguente incontinenza urinaria. Questi disturbi non si manifestano nell’immediato ma tendono a fare la loro comparsa svariati anni dopo, solitamente durante la menopausa.

Inoltre, i tessuti compressi dalla guaina impiegano più tempo ad eliminare la ritenzione idrica, causa principale di pesantezza, flaccidità e cellulite.

I benefici della pancera, dunque, sono soltanto momentanei. Perché se è vero che, sopratutto per un parto cesareo, si ha la sensazione di avere un sostegno che migliora i movimenti, resi difficoltosi dalle suture chirurgiche, e si soffre meno di mal di schiena, nel tempo a questi benefici si sostituiscono gli effetti negativi.

pancera post-parto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.