CONDIVIDI

Make-up per valorizzare occhi piccoli

Chi ha gli occhi piccoli deve utilizzare un make-up in grado di farli apparire più grandi. La regola è ampliare. Per ottenere questo risultato è fondamentale seguire alcuni accorgimenti nella scelta dell’ombretto, ma è importante anche l’applicazione della matita e del mascara.

Ombretto per gli occhi piccoli

Il colore gioca un ruolo decisivo quando si tratta di occhi piccoli. Le tonalità su cui puntare sono quelle chiare e luminose. Donare più luce allo sguardo, infatti, contribuirà a farli sembrare più grandi. Oltre alla scelta del colore, è importante anche applicare l’ombretto nella maniera giusta. Un’applicazione sbagliata potrebbe renderli ancora più piccoli.

Procedete così: utilizzate le tonalità chiare per la prima metà della palpebra mobile (partendo dall’angolo interno dell’occhio), medie per la piega dell’occhio e quelle più scure per la parte finale ed esterna. Bene anche l’illuminante nell’angolo interno dell’occhio e sotto le sopracciglia.

Ricordate: i colori devono essere ben sfumati. Da evitare ombretti opachi o eccessivamente scuri.

Make-up occhi piccoli: matita e mascara

Per completare il trucco potete applicare la matita all’esterno dell’occhio, ma la linea deve essere fine. I colori consigliati sono il marrone, il grigio, il blu e il viola. Da evitare categoricamente la matita nera all’interno dell’occhio, perché tende a rimpicciolire, meglio quella bianca, color burro o beige.

Le ciglia, invece, devono risultare folte e molto incurvate. Concentratevi su quelle superiori, insistendo particolarmente sulle ciglia più esterne.

ombretto occhi piccoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.