CONDIVIDI

Informazioni sull’addominoplastica

Una grossa perdita di peso può lasciare pelle in eccesso a livello dell’addome. Tale inestetismo non può essere eliminato né con l’attività fisica né con trattamenti cosmetici: è necessario intervenire chirurgicamente. L’intervento si chiama addominoplastica.

Addominoplastica: l’intervento

L’eccesso di pelle e di tessuto adiposo a livello addominale non rappresenta solo una questione puramente estetica, ma può comportare anche problemi di salute, come dolori alla schiena e dermatite irritativa nella parte dell’addome interessata. L’intervento consente di stendere tutta la pelle della parete addominale.

Prima dell’operazione, il paziente dovrà sottoporsi a una serie di esami per verificare le sue condizioni di salute, in modo tale da escludere complicazioni.

Per ottenere un risultato soddisfacente, la pelle in eccesso da eliminare viene misurata prima dell’intervento e vengono individuati i punti di orientamento con un disegno preciso. La cicatrice risulterà all’altezza del bikini.

Addominoplastica: convalescenza

Il risultato finale non dipende solo dall’andamento dell’operazione ma anche dal decorso post operatorio. Dal momento che la zona del corpo trattata è abbastanza grande, è importante che il paziente stia a riposo il più possibile nei primi giorni dopo l’operazione (da 7 a 10 giorni).

Subito dopo l’intervento il paziente dovrà indossare un indumento compressivo, una specie di busto che farà aderire la pelle alla regione sottostante, incrementando così gli effetti dell’operazione. Onde evitare complicazioni, sono consigliati controlli regolari, in modo da tenere la situazione sotto controllo.

Poi, passato il periodo della convalescenza, sarà possibile effettuare altri piccoli interventi correttivi per modellare ulteriormente la zona e ottenere un risultato ancor più soddisfacente.

La cicatrice sbiadisce quasi totalmente in un arco di tempo che varia da sei a dodici mesi.

addominoplastica

OBESITA’ INFANTILE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.