CONDIVIDI

Sono in arrivo nuove misure per i fumatori. Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha confermato che entro la fine del mese porterà davanti al Consiglio dei ministri il nuovo decreto legislativo che, recependo la “direttiva tabacco” dell’Unione europea prevede nuove regole a favore della lotta al fumo, che in Italia rappresenta la principale causa di morte.

Ma quali sono queste novità?

Il decreto legislativo prevede l’abolizione dei pacchetti da dieci sigarette ed una serie di restrizioni e avvertenze con lo scopo di dissuadere i consumatori e soprattutto i giovani.

Il decreto prevede la predisposizione di nuovi pacchetti di sigarette con foto e frasi choc che occuperanno uno spazio maggiore rispetto al precedente; saranno eliminate le informazioni relative al contenuto di catrame, nicotina o monossido di carbonio e saranno abolite anche le confezioni di tabacco da arrotolare contenenti meno di 30 g di tabacco.

Oltre a queste misure sono previste anche novità in fase di aggiornamento vista la particolarità della direttiva che lascia ampia discrezionalità agli Stati membri dell’Unione europea in merito.

Tra queste è previsto il divieto di vendita on-line transfrontaliera di tabacco e sigarette elettroniche ed una serie di altri divieti volti a tutelare la salute dei minori come il divieto di fumo in auto e in presenza di donne incinte.

Ai divieti seguono anche una serie di sanzioni per la vendita e la somministrazione di prodotti del tabacco e sigarette elettroniche. La lotta al tabagismo sarà supportata anche dalla campagna “ma che sei scemo?” dato che per la salute fumare è semplicemente una cosa “scema”.

FUMARE FA CRESCERE LA PANCIA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.