La Corea del Nord ha annunciato di aver portato a termine con pieno successo un test nucleare, usando cariche ‘miniaturizzate’ ad alto potenziale. E’ quanto  riferito dalla  Kcna

Un terremoto  artificiale di magnitudo 4.9 è stato registrato alle 11:57 ora locale (le 3:57 in Italia) in Corea del Nord, nell’area del sito dei test nucleari di Punggye-ri.

Seul ipotizza l’esplosione di un ordigno da almeno 10 chiloton. Tokyo ha lanciato subito una task force per fare chiarezza sulla vicenda . Cina e Usa sarebbero stati informati ieri del piano sul test.

Immediata la reazione del segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon, che ha parlato di “chiara e grave violazione” delle risoluzioni delle Nazioni Unite  e di una provocazione “profondamente destabilizzante”. Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite si riunirà a New York alle 14 GMT in sessione di emergenza.

Il ministro degli Esteri, Giulio Terzi condanna il test nucleare di Pyongyang:   ” E’ l’ennesima flagrante violazione degli obblighi Onu e della comunità internazionale. Una minaccia alla stabilità regionale, alla sicurezza globale e alla tenuta dei regimi internazionali di non proliferazione”.

corea del nord

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.