CONDIVIDI

Perdere peso consigli

Dimagrire non è cosa semplice , soprattutto per chi non va in palestra e fa una vita sedentaria. Perdere peso è quindi uno dei desideri che molte donne vorrebbero esaudire. Come fare? Spesso capita che , pur mangiando poco, non riusciamo a perdere quei chili di troppo; poca pasta, poca carne e niente non scendiamo di un grammo! Vi è capitato? Le cause possono essere molteplici in primis l’alimentazione sbagliata. 

Mangiare cibo spazzatura o un panino al volo spesso fa aumentare la ritenzione idrica e ci fa aumentare di peso. Provate ad eliminare i carboidrati della pasta ed assumere carboidrati semplici la mattina come i cereali! In questo modo riuscirete a sonfiare la pancia e a sentirvi meno appesantite. 

Dimagrire con effetto yo yo

 

A volte l’obiettivo di perdere peso a tutti i costi ci fa fare scelte sbagliate. Una delle conseguenze  di tutto questo può essere la famosissima sindrome dello yo yo   poichè il nostro metabolismo va in tilt.  Quindi l’aiuto di nutrizionista che ci dia delle linee da seguire, per una corretta alimentazione senza restrizioni, sicuramente sarà la scelta migliore.

Ma vediamo alcuni consigli per rimanere in forma. Innanzitutto seguire un’ alimentazione sana, fatta di cibi sani con pochi conservanti e limitare il consumo di sale e zucchero. Usare piatti e bicchieri di proporzioni più piccole, per ridurre le quantità, evitare assolutamente i grassi idrogenati, preferire alimenti freschi, cereali integrali. Inoltre bere molta acqua, non saltare mai i pasti, fare una costante attività fisica…e non avere fretta di dimagrire!

N B: Vi consiglio anche di fare analisi della tiroide perchè il suo malfunzionamento spesso causa gonfiore e rallenta il metabolismo

Leggi anche:

Come Restare In Forma Senza Dieta

4 COMMENTI

  1. L’ultimo consiglio, no avere fretta è la chiave per evitare errori, delusioni e anche danni alla salute. Sto seguendo la dieta herbalife sostituendo solo un pasto e sono dimagrita gradualmente già di 5 kili. Se si seguono delle regole non troppo rigide si impara anche a mangiare e quindi si evita la pessima sindrome yo-yo. Tempo al tempo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.