Ecco perché non si ottiene ciò che si vuole

Riuscire ad ottenere quello che si vuole dalla vita non è semplice, è necessario superare diversi ostacoli, cadere e rialzarsi, a volte persino cambiare tragitto, prima di arrivare al traguardo. Le delusioni, i fallimenti, i passi falsi fanno parte del percorso, bisogna saperli prendere nel modo giusto. Non lasciare che ci abbattano, ma siano motivo di forza e rinascita.

Quando non riusciamo a ottenere ciò che desideriamo, che sia un lavoro o la relazione dei nostri sogni, ci buttiamo già, entriamo nel tunnel della tristezza, iniziamo a pensare che l’universo intero ci remi contro.

Piangersi addosso non serve a nulla, è molto più utile soffermarsi a riflettere sui motivi del fallimento. Dietro il non riuscire ad ottenere quello che si vuole, infatti, possono celarsi diversi motivi. Attitudini che influenzano inconsciamente i nostri risultati.

Non prendere le sconfitte nel modo giusto è uno di questi motivi. Il fallimento, per quanto doloroso, non deve farci perdere la testa. Non dobbiamo cadere nell’errore di focalizzarci troppo su di esso, su quanto sia ingiusto, su quanto faccia male.

L’atteggiamento giusto, piuttosto, sarebbe quello di analizzare a fondo la caduta, capire perché non siamo riusciti a ottenere quello che desideravamo, in modo tale da evitare di commettere gli stessi errori in futuro. Sfruttate a vostro vantaggio le sconfitte!

Ottenere ciò che si vuole non è mai facile, per questo non bisogna mai arrendersi ai primi ostacoli. Ne incontrerete tanti, raramente la strada è in discesa. Se getterete subito la spugna, non riuscirete mai a raggiungere i vostri obiettivi!

Dimenticatevi della frase “non ce la farò mai”: dubitare di se stessi, non credere nelle proprie capacità è il primo passo verso il fallimento. Saranno i dubbi a dirigervi, e i risultati non saranno mai soddisfacenti.

Non lasciate che la paura di stare male vi blocchi, pensare troppo a ciò che non vorreste che accadesse non vi permetterà di concentrarvi su ciò che volete, finendo per non farvi impegnare abbastanza, con esiti negativi.

L’opinione altrui è importante, ma ciò che conta di più è quello che sentite e volete voi. Non fatevi influenzare più del dovuto dal parere delle altre persone. La vita è la vostra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.