CONDIVIDI

La musica e i benefici sui bimbi

Fare ascoltare musica ai bambini sin dalla più tenera età comporta una serie di benefici. Come dimostrato da numerosi studi, una corretta esposizione alla musica non solo dona benessere e serenità al bambino, ma lo predispone maggiormente allo sviluppo del linguaggio e all’apprendimento.

Il senso del ritmo che i bimbi tendono ad acquisire con l’ascolto della musica riveste un ruolo importante anche nell’ambito del dialogo: imparano a gestire una conversazione con i tempi giusti.

Non solo, la musica ha anche effetti terapeutici. Alcuni studi effettuati nel reparto di maternità di un ospedale della Florida hanno dimostrato che l’ascolto di ninna nanne e musica per bambini per un’ora al giorno diminuisce la durata del ricovero di piccoli nati prematuri e sottopeso, incentiva il consumo di latte e diminuisce il livello di stress.

Ma attenzione al volume: l’apparato uditivo dei piccoli è molto delicato, per cui un’intensità sonora eccessiva può causare conseguenze anche molto serie.

È inoltre importante scegliere la musica giusta: alcune melodie possono comportare agitazione, eccitazione eccessiva, irrequietezza e aumentare persino il battito cardiaco.

Ecco a voi l’elenco delle migliori ninna nanne di musica classica:

  • Vivaldi  – Le quattro stagioni.
  • Smetana – La Moldava.
  • Beethoven – Al chiaro di luna.
  • Ciaikovski – II lago dei cigni.
  • Debussy – Lamer.
  • Respighi – Le fontane di Rom.
  • Schubert – Incompiuta.
  • Beethoven – Pastorale.
  • Debussy – Giardino sotto la pioggia.
  • Wagner – Mormorio della foresta.
  • Debussy – Prelude a l’asprès midi d’un faune.
  • Grieg – Il mattino.
  • Mascagni – Inno al sole.
  • Brahms – Ninnananna.
  • Gershwin – Un americano a Parigi.
  • Liszt – Rapsodia n. 2.
  • Leoncavallo – La mattinata .
  • Mascagni – Gli aranci olezzano.
  • Schumann – Fantasia sinfonica.
  • Borodin – Nelle.
  • Ravel – La valse.
  • Wagner – Idillio di Sigfrido.
  • Dvorak – Danze slave.
  • Chopin – Le sifidi.
  • Ciaikovski – Capriccio italiano.
  • Mussorgski – La camera dei bambini.
  • Schumann – Scene fanciullesche
  • Strawinski – L’uccello di fuoco.
  • Mozart – Piccola musica notturna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.