CONDIVIDI

Il 22 ottobre Netflix sbarca in Italia e potrebbe diventare la concorrente diretta di SKY. Netflix è una società statunitense che nasce nel 1997 proponendo la distribuzione di DVD. Dal 2008 si è trasformato nell’attuale servizio di streaming online.

Netflix ha prodotto serie come ‘House of Cards’ e stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe produrre i nuovi episodi della serie ‘Gilmore Girls’.

Questo servizio conta ormai circa 65 milioni di abbonati sparsi in più di 50 paesi del mondo. Attualmente sono tre i piani di abbonamento disponibili: ‘base’ (7,99€ al mese-qualità standard-un dispositivo), ‘standard’ (9.99€ al mese-fullHD-due dispositivi contemporaneamente) e ‘premium’ (11,99€ al mese-ultraHD-4 dispositivi contemporaneamente).

In ogni caso il primo mese di abbonamento è gratis.

E’ possibile accedere a Netflix tramite apposite app installate su SmartTV e set-top boxcollegati a internet, AppleTV, Chromecast e console per videogiochi, tablet, browser del pc e app per smartphone. Per iscriversi è sufficiente una qualsiasi connessione internet. Anche le compagnie telefoniche si stanno attivando in merito: Vodafone proporrà promozioni comprensive di abbonamenti a Netflix, mentre i clienti TIM potranno accedere a Netflix tramite TIM Vision, la TV on demand di Telecom Italia.

Il servizio Netflix arriva in Italia proponendo un ricco catalogo digitale di serie TV, film e documentari in modo da soddisfare le esigenze di tutti i nuovi clienti.

Il sistema Netflix non è complesso e numerose sono le possibilità di accesso.

Fra l’altro nei punti vendita Unieuro, Mediaworld, Mondadori, Euronics ed Esselunga saranno disponibili anche carte regalo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.