CONDIVIDI

La mononucleosi è infettiva, contagiosa ma non pericolosa ed è provocata da un virus. Si trasmette, attraverso la saliva, ed è per questo motivo che viene definita la malattia del bacio.
Quasi tutti sviluppano questa malattia ma non tutti se ne accorgono.

I sintomi sono diversi.

In genere, porta  debolezza e spossatezza generale, mal di testa e  sintomi simili al mal di gola.

Inizialmente si ha solo un po’ di febbre che sale e scende durante la giornata, poi dopo qualche giorno è possibile la presenza di un forte mal di gola.
I linfonodi possoni diventare molto gonfi a tal punto da non riuscire a respirare bene causando anche molta stanchezza.

Colpisce a qualsiasi età ma soprattutto in età adolescenziale, vista l’abitudine al bacio. La mononucleosi viene curata soprattutto con il riposo e con medicinali antipiretici e antinfiammatori.

Per favorire la guarigione consumare cibi sani, ricchi di sostanze nutritive e  limitare il consumo di grassi per evitare di sovraccaricare il fegato.

mononucleosi_infettiva

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.