Capelli pixelati: nuovo hair style

Scordatevi meches e shatush, le nuove tendenze in fatto di colorazione dei capelli si fanno molto più ardite. L’hair style incontra il mondo digitale ed è subito pixel mania!

Questa nuova moda prevede di riprodurre sulla chioma un effetto “pixelato”, ovvero quei quadratini che ripropongono la texture digitale, realizzati sui capelli attraverso un tono su tono o mediante tonalità fluo.

Ideata da tre hairstylist spagnoli e resa nota con alcuni scatti su Instagram, tale tecnica è diventata ben presto una vera e propria mania.

Due le modalità attrverso cui è possibile riprodurre l’effetto pixel suo capelli: una più sobria che utilizza un tono su tono o una tonalità leggermente più chiara rispetto a quella naturale; e un’altra più eccentrica con tinte colorate, anche fluo.

Dopo gli esordi in Spagna, questa nuova tendenza è arrivata a Londra e a New York, ma si presta a invadere i saloni di tutto il mondo.

Perfetta per chi ha i capelli lisci, sconsigliato, invece, sulle chiome ricce o mosse, in quanto l’effetto non riuscirebbe appieno.

Per quanto riguarda la lunghezza, invece, bene su tagli lunghi e corti, meno adatti, invece, quelli medi, anche se non rappresentano un tabù.

Gallery

[df-gallery url=”https://www.wdonna.it/gallery-item/pixel-hair-foto”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.