CONDIVIDI

Le micosi sono funghi patogeni che superando la resistenza delle barriere del corpo umano provocano inevitabilmente infezioni. Oggi questo problema però è spesso sottovalutato.

Stando a quanto Nature ha pubblicando sembra che le micosi siano un problema assai sottovalutato nella medicina moderna.

In effetti anche noi ci accorgiamo di questi gap, ovviamente soprattutto in Italia.Ciò è carente nella cultura medica in generale, che è molto più ferrata in batteri e virus, che nelle strategie farmaceutiche, che poi si traduce nella disponibilità di antimicotici in farmacia.

Nel resto d’Europa la situazione è migliore, Nistatina e Amfotericina si trovano come farmaci da banco in compresse, sapendo che non avendo assorbimento l’uso orale è assai poco tossico, in Italia invece reperire antimicotici tiazolici è assai più complesso, per non dire impossibile.

Anche le analisi di laboratorio sono molto indietro, la maggior parte da falsi negativi anche davanti ad infezioni lampanti, c’è poca pratica a livello di tecnica di laboratorio e occorre usare laboratori specifici che fanno quello tutto il giorno.

Cosa fare in caso di Micosi

Anche a livello di terapia si conoscono poco i principi attivi e non c’è la cultura dell’antimicogramma, che è l’equivalente dell’antibiogramma per funghi.

Il problema è che le infestazioni micotiche sono molto più subdole di quelle batteriche, per l’organismo sono molto difficili da debellare e si assiste facilmente ad una cronicizzazione della malattia, con tutte le ripercussioni endocrine, autoimmuni e via così.

Quando vi diciamo di andare a fondo, usare la diagnostica avanzata, affrontare con più principi attivi e con terapie mediamente lunghe è perchè è l’unica strategia che funziona, se ve lo possiamo consigliare, vi assicuro non ci guadagniamo nulla, andate a fondo con la diagnostica, sia nella identificazione del/dei ceppi responsabili che nella scelta del giusto principio attivo, eviterete di perdere anni, salute, qualità di vita e di dover poi metterci anni a recuperare.

Non sono 2/300 euro che vi cambieranno la vita, micosi croniche si

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.