Michele Riondino è il Giovane Montalbano

Michele Riondino è l’attore che veste i panni del giovane Montalbano, serie tv ritornata ieri su Rai 1 per la seconda, attesissima stagione. Forgiato dal teatro, ora è uno dei giovani volti più amati del piccolo schermo, e non solo per la sua bravura…

Michele Riondino carriera

Nato a Taranto nel 1979, segue fin da giovanissimo la sua passione per la recitazione. All’età di 17 anni si trasferisce a Roma per frequentare l’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, pur senza abbandonare gli studi. Diplomatosi nel 2000, dedica tutto il suo tempo alla recitazione e diviene un assiduo frequentatore di vari laboratori teatrali, come quello sul “mimo corporeo” con Michele Monetta o sulla “neo-avanguardia” con Franco Brambilla. In questi anni calca il palcoscenico con “Macbeth”, “Uno sguardo dal ponte”, “La Pelle”, ed è uno dei “Cani di bancata”, nello spettacolo di Emma Dante.

Michele Riondino in Tv

Il debutto in televisione avviene nella serie “Casa famiglia”, al fianco di Massimo Dapporto, a cui fanno seguito le parti in “Compagni di scuola”, “Incantesimo”, dove interpreta Enrico, e “Distretto di Polizia”, in cui veste i panni di Daniele, il fidanzato di Sabina (Giulia Michelini), sorellina del Commissario Giulia Corsi (Claudia Pandolfi). Sempre per Canale 5, Michele gira la miniserie “La freccia nera”. Ma a regalargli la fama è stato il ruolo del giovane Montalbano nell’omonima fiction tratta dai libri di Camilleri e diretta da Gianluca Maria Tavarelli.

Michele Riondino al cinema

Diverse anche le pellicole cinematografiche a cui ha preso parte: Uomini & donne, amori & bugie (2003); Il passato è una terra straniera di Daniele Vicari (2008); Dieci Inverni di Valerio Mieli (2009); Noi credevamo (2010); Qualche nuvola (2011), Gli sfiorati (2012), Bella addormentata di Marco Bellocchio (2012); Acciaio (tratto dal romanzo di Silvia Avallone – 2012).

Michele Riondino vita privata

Michele è fidanzato con la make-up artist Eva Nestori. La coppia ha una figlia, Frida. I due non hanno intenzione di sposarsi in quanto, come da loro dichiarato, non credono nell’istituzione del matrimonio.

Michele Riondino.

IL GIOVANE MONTALBANO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.