CONDIVIDI

Gambe magre vs gambe curvy

Le donne curvy lanciano le “gambe da sirena” contro il “Thigh gap”, letteralmente “spazio fra le cosce”, l’ideale di bellezza secondo le ragazze magrissime. Da tempo Twitter pullula di foto accompagnate dall’hashtag, #thiggap: scatti che ritraggono gambe terribilmente magre. Ma ora arriva un altro social trend: #mermaidthighs, gambe da sirena.

Ci sono donne, fortunatamente la maggior parte, che di quello spazio lì, tra le cosce, proprio non ne vogliono sentir parlare, né tanto meno vederlo sul proprio corpo. “Se le tue cosce si toccano tra loro, sei praticamente una sirena. Tenetevi il vostro thigh gap, io ho il mio mermaid thigh.”

Dietro la campagna di sensibilizzazione contro l’ostentazione di una magrezza estrema c’è un gruppo di amiche americane, taglia 44, appartenenti a quella categoria oggi considerata “curvy”.

Una volta lanciato, l’hashtag è diventato immediatamente virale. In pochi giorni sono già oltre 1100 le foto postate sul social al grido di #mermaidthighs, ma è altamente probabile che il trend continuerà a crescere.

Secondo una recente indagine, i social network rappresentano un mezzo per prendere di mira il corpo delle persone. L’estate è la stagione in cui il fenomeno del Body Shaming, così gli esperti hanno ribattezzato questa tendenza, trova terreno più fertile, per via del fatto che nelle foto pubblicate i corpi appaiono più “scoperti”. E sono proprio le gambe ad essere maggiormente soggette ai commenti negativi, seguite da pancia, fondoschiena e fianchi.

“La stagione estiva viene vissuta in maniera traumatica dalle adolescenti, che cercano di mettersi al riparo cominciando una dieta o mettendo in atto comportamenti di evitamento, come rimanere vestite in spiaggia o rifiutarsi di accompagnare i genitori al mare o in posti caldi – afferma la psichiatra Sara Bertelli -. Anche le Olimpiadi hanno scatenato diverse polemiche riguardo al peso corporeo degli atleti: questo rischia di far subentrare nella loro vita problemi psicologici e alimentari.”

mermaid-thighs-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.