CONDIVIDI

Spesso utilizziamo la frase “ti leggo nella mente” per esprimere una particolare empatia con un’altra persona, in realtà il saper leggere nella mente è un comportamento strettamente legato al mondo dell’illusionismo, nello specifico al mentalismo.

Cos’è il mentalismo?

Il mentalismo è una forma di illusionismo. Attraverso tecniche specifiche i mentalisti danno l’illusione di poter leggere nella mente. Durante le loro esibizioni dallo l’impressione di saper esercitare la telepatia, la divinazione, il rapido calcolo mentale, l’ipnosi, la chiaroveggenza, il controllo mentale, la precognizione. La prima esibizione di mentalismo risale al 1572 e appartiene a Girolamo Scotto. Tra i mentalisti più famosi ci sono Derren Brown,  David Copperfield e Penn & Teller. In Italia, invece, vi sono Tony Binarelli, Silvan e Marco Berry.

Mentalismo Varie tecniche 

Il mentalismo è collegato a varie tecniche, vediamole nel dettaglio.

Cold reading

O lettura a freddo, è una tecnica di lettura della mente che parte dall’osservazione attenta della persona sconosciuta che sia ha davanti, con lo scopo di carpire il maggior numero di informazioni possibili attraverso il suo abbigliamento, il linguaggio del corpo, la sua età, il livello di educazione…

Warm reading

Il mentalista fa delle affermazioni generiche legate ad alcuni tratti psicologici del soggetto e che possono in realtà essere valide per molte altre persone. Esistono tre aree in grado di accomunare più soggetti: la salute, i soldi e la situazione sentimentale. Il mentalista deve essere abile a capire se il suo interlocutore ha delle preoccupazioni in una di queste tre aree e poi restringere il campo per individuare la natura delle sue angosce.

 

Effetto Forer

È una tecnica che mostra come le persone si identifichino nelle affermazioni del mentalista senza rendersi conto che si tratta di considerazioni attribuibili a diverse persone.

Rainbow ruse

È una tecnica simile al warm reading. Il mentalista dice qualcosa sulla personalità del soggetto e continua affermando il suo esatto opposto. Una delle due si adatterà meglio all’interlocutore. I mentalisti sanno bene che le persone tendono a concentrarsi sul tratto che appartiene maggiormente alla propria personalità e sfruttano a loro vantaggio questo comportamento.

Shotgunning

Richiama l’immagine di un fucile da caccia che spara. Consiste nel pronunciare, “sparare”, una serie di affermazioni plausibili nella speranza che qualcuna di esse coincida con esperienze vissute dall’interlocutore.

Derren Brown

Divenuto celebre con la serie televisiva Mind Control, andata in onda nel 2000, può essere considerato il padre del mentalismo moderno. La sua tecnica consiste nel chiedere alla persona di pensare a tre ricordi (un vecchio amico, un brano musicale, un ricordo doloroso) mentre lui osserva il parametro degli “accessi oculari”. Derren è cioè in grado di capire a cosa stanno pensando le persone guardando il loro movimento oculare.

mentalismo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.