CONDIVIDI

Cos’è la medicina rigenerativa?

Forse non tutti sanno che la medicina rigenerativa è una nuova branca della medicina estetica che ha la finalità di correggere difetti di volume, colore, forma di volto e corpo.

La differenza con la medicina estetica tradizionale è evidente: In quella classica si usano farmaci e dispositivi medici che sono prodotti sintetici, nella medicina rigenerativa si ripristina l’armonia del volto semplicemente utilizzando parti del corpo del paziente.

Fino a pochi anni fa per correggere nasi o bocche era necessario usare la tecnica del filler viso con acido ialuronico o idrossiapatite di calcio, che sostanze che diventano protesi volumetriche . In questo modo si riducevano le rughe e i segni del tempo.

Nella medicina rigenerativa invece, è il grasso dello stesso paziente a fungere da riempitivo e biostimolante.

Grazie a moderne tecniche di allestimento degli innesti, la struttura del grasso viene preservata garantendone una buona percentuale di attecchimento (tra il 30 ed il 50% del volume immesso tenderà ad essere stabile a lungo termine) CONTINUA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.