Home Style Matrimonio a Giugno: che abito indossare?

Matrimonio a Giugno: che abito indossare?

Siete state invitate a un matrimonio che si celebrerà nel mese di luglio? Ecco alcuni modelli di abiti che potete scegliere.

Essere invitate a un matrimonio in estate è una delle cose che si temono di più. Il solo pensiero di doversi vestire e truccare di tutto punto quando fuori ci sono più di 30° fa perdere qualsiasi entusiasmo. Non me ne vogliano chi decide di sposarsi in questo periodo, ma per gli invitati è davvero un supplizio!

La scelta del look giusto diventa ancora più difficile. L’ideale è qualcosa di leggero ma non troppo sbarazzino, trattandosi comunque di una cerimonia e non di un semplice party in piscina. Niente vestiti eccessivamente attillati o accollati, ma nemmeno con scollature vertiginose o simili a copricostume.

Se state brancolando nel buio, ecco alcune dritte per scegliere l’abbigliamento più adatto per un matrimonio estivo.

Cosa indossare per un matrimonio a giugno?

Quando arriva l’invito per le nozze la prima domanda è: che abito indosserò? La scelta si fa ancora più ardua quando il matrimonio viene fissato nei mesi estivi. L’idea di vestirsi eleganti quando le temperature superano i 30° non crea sensazioni di piacere, bensì di ansia! Per quanto ci sia caldo, il look deve essere comunque commisurato all’occasione in questione. Insomma, niente shorts e vestitini da spiaggia!

Bisogna avere pazienza e scegliere, per quanto possibile, abiti freschi. Certo, trovare un vestito che ci piaccia, ci stia bene, adatto alla cerimonia e anche alla stagione, non è semplice, ma neanche impossibile.

Nella scelta è fondamentale tenere a mente alcune semplici ma importanti regole:

  • è bandito il bianco, il colore della sposa, e il nero, il colore del lutto. Da evitare anche il rosso e altre tonalità eccessivamente appariscenti. Meglio puntare su tinte pastello;
  • indossare sempre le calze, simbolo di eleganza. Sì, anche se ci sono 40°! Esistono modelli leggerissimi, quasi impalpabili, adatti anche alle temperature più torride;
  • se optate per un modello corto – sicuramente il più gettonato d’estate – non esagerate. Non state andando in discoteca!
  • meglio le décolleté rispetti alle zeppe o ai sandali;
  • il trucco e l’acconciatura devono essere discreti, così come i gioielli indossati;
  • evitare corpini trasparenti, scollature troppo audaci, spalline che spuntano dai vestiti o spacchi vertiginosi nella gonna;
  • se si tratta di una cerimonia religiosa, ricordate di coprire le spalle quando sarete in chiesa.

Nella gallery troverete qualche modello di abito da matrimonio perfetto per il mese di giugno (e gli altri mesi estivi).

Gallery

Fantasia a pois mini abito

Matrimonio d’estate giorno

Se la cerimonia si svolge di giorno, scegliete un look colorato, come un abito da cocktail oppure un vestitino dalle tonalità vivaci. Sono molto carini i modelli stretti in vita, con scollatura a barchetta e con gonna leggermente a ruota. In chiesa, utilizzate un blazer oppure uno scialle da mettere sulle spalle. Potete abbinare una scarpa open toe o una décolleté.

Se amate le stampe floreali, non abbiate paura di indossarle. Questa fantasia, infatti, è perfetta per un matrimonio di giorno. Potete scegliere la scollatura davanti o sulla schiena. Questo genere di stampa si abbina bene con una pochette color pastello e un paio di décolleté aperte sul tallone, in modo da smorzare un po’ l’effetto sbarazzino.

Se invece siete più orientate verso uno stile classico, scegliete un abito a tinta unita, ma non bianco o nero. Puntate su colori vivaci, in linea con la bella stagione. Ben accetto anche il bicolor.

Matrimonio d’estate sera

Se la cerimonia si svolge di sera, puntate su colori sobri e abiti più eleganti. Per impreziosire il look e dare un tocco ancora più glamour potete aggiungere qualche accessorio o scegliere un’acconciatura elaborata.

Se non vi sentite a vostro agio in vesti particolarmente eleganti, optate per uno stile casual ma curato: fa sempre la sua bella figura!

La cerimonia serale è l’occasione ideale per sfoggiare gli abiti lunghi, ma i modelli corti non sono banditi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.