CONDIVIDI

Quanto costa l’aumento del seno

Il costo della mastoplastica additiva varia in rapporto a diversi fattori, come la città in cui viene effettuata e il chirurgo, pertanto le cifre possono differire anche in maniera significativa. Possiamo dire che il prezzo di questo intervento estetico va da un minimo di 4500 euro a un massimo di 12 mila, qualora ci si rivolga a un centro rinomato o a un chirurgo con una certa fama.

Al di là del costo dell’intervento, è importante che esso sia eseguito in maniera perfetta, in rispetto di tutte le regole atte a salvaguardare la salute della paziente. Non affidatevi a mani di dubbia esperienza al solo scopo di risparmiare, il rischio è quello di compromettere in maniera grave la vostra salute.

Costo mastoplastica: i fattori che incidono

Come già anticipato, i fattori che incidono sul prezzo finale dell’aumento del seno sono molteplici. La fama del chirurgo, la struttura, la qualità dei servizi rivestono sicuramente un ruolo di primo piano, a cui si aggiungono altri elementi.

  • Il costo delle visite: nella maggior parte dei casi, questo rientra nel prezzo complessivo dell’ ingrandimento del seno. Il costo varia da 50 a 200 euro, e in linea di massima si effettuano una o due visite prima dell’intervento e due o tre dopo.
  • Protesi: le protesi non sono tutte uguali ma variano in base al tipo, alla marca, alla qualità e affidabilità. Il prezzo va da un minimo di 800 e un massimo di 16 mila euro.
  • Sala operatoria, anestesia e degenza: è di fondamentale importanza scegliere una struttura con alti livelli di qualità e sicurezza, seria ed affidabile. Generalmente il prezzo per l’utilizzo della sala operatoria e della degenza dopo l’ intervento di mastoplastica varia tra 700 e 2800 euro, mentre l’anestesia tra 300 e 600 euro.

mastoplastica-additiva protesi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.