CONDIVIDI

Mastoplastica additiva post intervento

Dopo l’intervento di mastoplastica additiva la paziente deve attenersi scrupolosamente alle indicazioni del medico, pertanto è necessario che l’intervento sia eseguito quando è possibile concedersi un periodo di riposo e avere qualcuno che possa dare un aiuto nello svolgimento delle azioni quotidiane.

Mastoplastica additiva: i primi giorni dopo l’intervento

La paziente deve stare a riposo per almeno sette giorni, durante i quali la zona interessata non deve essere bagnata, pertanto si devono evitare bagni e docce, in quanto potrebbero compromettere le suture. Nelle prime 48 ore è possibile che si verifichino nausea, vomito, giramento di testa, così come indolenzimento nella zona del seno, gonfiore e stanchezza. Il medico prescriverà antidolorifici ed antibiotici per evitare l’insorgenza di infezioni.

Le bende potrebbero sporcarsi lateralmente di sangue a causa della presenza di due drenaggi laterali. Qualora ciò si verificasse, la fasciatura non deve essere toccata ma la paziente deve rivolgersi al centro in cui ha effettuato l’intervento. Onde evitare di comprimere ulteriormente la zona del seno, è bene che si indossino abiti aperti sul davanti, come tute da ginnastica o camicie.

Dopo i 7 giorni, la prima medicazione e la rimozione delle suture esterne, i bendaggi sono sostituiti da un reggiseno elastico di tipo sportivo.

Per i primi 15 giorni bisogna prestare molta attenzione ai movimenti delle braccia, non le si deve alzare né abbassare per prendere oggetti, non si devono sollevare pesi né portare borse a tracolla. Deve essere evitata anche la guida dell’auto. La paziente rinizierà a compiere le normali azioni quotidiane in maniera graduale.

Inoltre, è doveroso che la paziente si rechi a ogni visita di controllo prescritta dal personale medico che ha effettuato l’intervento.

mastoplastica additiva post operatorio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.