Maria De Filippi è ormai annoverata tra le conduttrici tv più amate della televisione italiana.

Regina indiscussa dei programmi mediaset, oggi Maria vanta il primato di essere la mamma che tutti vorrebbero (almeno a detta dei fans più sfegatati).

Ma com’era la conduttrice di Pavia quando aveva 20 anni?

Eccola in una foto in bianco e nero! Non vi sembra identica?

Maria De Filippi , regina di Mediaset

Quando si parla di Maria De filippi si fa riferimento indubbiamente ad una donna con la D maiuscola.

Ormai colonna portante di Mediaset e regina dei pomeriggi casalinghi, Maria è conosciuta al grande pubblico per essere una delle conduttrici più amate della televisione italiana.

I suoi successi televisivi vanno dai programmi ideati da lei (Uomini e Donne ,Amici ) alle ospitate in tv che raggiungono il picchio più alto degli ascolti.

Effettivamente le va riconosciuto un grande merito ossia quello di aver dato vita ad un genere televisivo che forse in Italia non c’è mai stato prima della creazione o esportazione dei format.

Maria nasce a Milano il 5 dicembre del 1961 ma vive a Pavia, dove la sua famiglia si è trasferita quando lei aveva 10 anni. Lì ha frequentato liceo classico e università e si è laureata in legge con il massimo dei voti. Dopo la laurea ha iniziato a lavorare, prima a Milano, per l’ufficio legale di una società produttrice di videocassette, e poi dall’89 a Roma, dove si trasferisce, per una importante società di consulenza sulla comunicazione – la SIMCO S.r.l. Qui conosce Maurizio Costanzo e proprio da qui inizia la sua fortuna televisiva in un’escalation davvero unica.

Maria De Filippi amata dai suoi dipendenti

Rossella Brescia, ex ballerina professionista di Amici, nel 2012 nel cast della fiction Benvenuti a tavola, rilasciò un’intervista a vip nella quale ha parlato, tra le altre cose, dei motivi che l’hanno portata a lasciare il talent show, e del suo rapporto con Maria De Filippi.

Prima di lavorare per Maria, ballava a Buona Domenica da Maurizio Costanzo “Devo tantissimo a loro. Ho un bel ricordo del periodo in cui lavoravo con Costanzo a Buona Domenica. Ero una ballerina, non c’era un rapporto costante tra Maurizio e i ballerini, però ricordo con piacere i momenti trascorsi insieme durante le prove, perché Costanzo ha un humour pazzesco e ci faceva ammazzare dalle risate. Con Maria invece ho un rapporto molto forte, con lei ho lavorato più a stretto contatto.”

La Brescia racconta perché ha deciso non far più parte dei professionisti di Amici “Perché a un’artista piace fare anche altre cose. Se avessi seguito il mio cuore, ci sarei rimasta a vita, però bisogna sperimentare per arricchire il bagaglio culturale e di esperienze. Ad Amici si lavora tanto, non avevo il tempo per poter fare altro.”

Maria De Filippi e la grande amicizia con Garrison Rochelle

L’unico insegnante ad aver partecipato a tutte le edizioni di Amici è Garrison Rochelle, il simpaticissimo insegnante di danza moderna.

Attraverso il settimanale Visto, l’insegnante ha voluto fare i ringraziamenti a Maria De Filippi, conosciuta ormai anni fa quando ancora lavorava per il programma di Maurizio Costanzo, ovvero Buona Domenica.

Durante quegli anni, a Garrison venne chiesto se poteva insegnare a Maria le coreografie per il programma C’è posta per te: Garrison ovviamente accettò, anche se ha rivelato che era terrorizzato perché

Maria è la signora della televisione. Ecco le parole dell’insegnante: “Non sapevo come rapportarmi con lei. Invece è entrata in sala prove e dopo dieci minuti eravamo già complici. Dopo tanti anni sono ancora affascinato da Maria come il primo giorno. E lei è sempre molto protettiva nei miei riguardi”. Ovviamente, noi siamo abituati a vedere Garrison che ride e scherza, ma la sofferenza per la lontananza dai suoi cari è molto forte. L’insegnante durante l’intervista, ci tiene a sottolineare questo aspetto: “La mia famiglia è negli Stati Uniti e inizio a soffrire parecchio per la loro lontananza. In futuro, se ne avessi la possibilità, mi piacerebbe vivere sei mesi in Florida vicino a mia sorella e sei mesi in Italia. Perchè comunque qui a Roma ho trovato una seconda famiglia”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.