Marco Castelluzzo, cantautore di Amici 11, ha rilasciato in questi giorni un’intervista al settimanale Vero, nella quale ha parlato della sua esperienza all’interno del programma e della sua relazione con la ballerina Francesca Dugarte.

Amici è stato importante per me per almeno due motivi. Questo talent show ti forma non soltanto da un punto di vista artistico , ma anche caratteriale. Ho vissuto un percorso costruttivo, fatto di sfide e nuovi traguardi da raggiungere. Mi sono ritrovato davanti a situazioni che non possono che far crescere. Amici mi ha fatto conoscere un lato della mia personalità che non conoscevo.”

“Sono sempre stato un ragazzo che amava starsene per i fatti propri – spiega Marco – e a cui non piaceva parlare con gli altri, pensavo più ai fatti che alle parole. Invece quando mi sono ritrovato a dover affrontare verbalmente alcune situazioni non mi sono certo tirato indietro. E poi sempre grazie ad Amici, ho capito di essere in grado di misurarmi con altri stili musicali.”

Il rapporto con Gerardo “Il nostro confronto inizialmente, era costruttivo. Anche perché eravamo molto legati. Poi, però sono successe un po’ di cose che ci hanno allontanato. Eravamo molto amici, avevamo addirittura trascorso le vacanze di Natale insieme e avremmo voluto collaborare per un progetto futuro.”

 Ma non porta alcun rancore “Non mi spiace essere fuori per colpa di Gerardo, anche perché penso che i cantautori siano stati i personaggi più forti di questa edizione. Ora però, faccio il tifo per Carlo e Ottavio.”

E ovviamente per Francesca “Sono felice che Francesca sia entrata nella mia vita. Il fatto di averla conosciuta in un contesto artistico mi ha fatto comprendere ancora meglio tutto quello che abbiamo in comune. Lei ha determinazione e voglia di fare, esattamente come me. In particolare mi ha colpito il suo cuore enorme. E’ davvero una ragazza speciale.”

La ballerina di danza classica potrebbe vincere un contratto con un compagnia, questo la porterebbe lontana da Marco per un anno “Sarei felice per lei, anzi, spero proprio che accada. D’altronde, il nostro sogno è quello di conquistare in futuro due prestigiosi contratti. A prescindere da questo, so già che se andasse all’estero, l’aspetterei fino al suo ritorno. Dopotutto, una come lei l’ho già aspettata in tutti questi anni.”

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.