CONDIVIDI
marco carta

Guai seri per l’ex vincitore di Amici : Marco Carta è stato arrestato a Milano per aver rubato 6 magliette.

Il reato è successo alla Rinascente di Milano dove si trovava con una donna di 55 anni. Il cantate sardo stava uscendo dal grande magazzino con sei magliette da 1.200 euro, alle quali aveva tolto l’antitaccheggio ma non la placchetta flessibile. L’allarme è quindi scattato prontamente all’uscita e il vincitore di Sanremo è stato arrestato dalla polizia locale. Con lui anche la donna è finita ai domiciliari. Si sta per avviare il processo in direttissima.

Marco Carta (forse) evasore fiscale: “C’è troppa crisi, non sanno più che dire”

Carta non sembra nuovo a questo genere di cose: già nel 2012 aveva avuto accertamenti dal fisco per evazione fiscale. Il nucleo tributario della Guardia di Finanza di Cagliari effettuò delle verifiche fiscali su Marco Carta e altri 24 “vip” del capoluogo sardo, tra cui figurano anche il calciatore Joaquin Larrivey e il campione di poker Filippo Candio. Oltre a loro, notai, medici, avvocati, ingegneri e commercianti. L’accusa era appunto evasione fiscale, in particolate per il mancato pagamento di Irap e Iva.

L’operazione era partita in seguito ad alcune segnalazioni anonime, che denunciavano alle Fiamme Gialle la mancata emissione di fatture o ricevute da parte di professionisti medici o legali.

Dei 25 procedimenti aperti alcuni sono stati già chiusi consentendo il recupero di due milioni di imposte sul reddito, un milione e 200 mila euro di Irap e 100 mila euro di IVA.

Intanto, Marco disse la sua su Facebook:

“Scusate ma ogni tanto ci vuole…
Quante balle!…….
Addirittura nei guai… Mmm…
Vedremo!… 🙂
Ragazzi tranquilli!
Forse c’è troppa crisi e non sanno più che dire certe persone!..”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.