Mara Maionchi si confessa a Vero Tv. In un’intervista rilasciata in questi giorni al settimanale, ha parlato ancora una volta del triangolo Emma Marrone-Stefano De Martino-Belen Rodriguez, e della sua sfera lavorativa.

Il serale di Amici 11 è stato fortemente influenzato dal gossip “Belen fa il suo lavoro: è stata assunta perché un varietà del sabato sera ha bisogno di una primadonna. Che sia un talent, oppure no. Detto questo, nessuno avrebbe voluto che si mettesse con il fidanzato di Emma: è stata una scocciatura. Comunque, ho lavorato bene con i concorrenti: non ci siamo lasciati distrarre dalle chiacchiere. Per un artista in erba, esibirsi in prima serata, davanti a milioni di spettatori, resta un’opportunità straordinaria.”

Da X Factor ad Amici “Il salto dalla discografia alla tv non è stata una mia idea. Fu la Sony a propormi  X Factor, lo ho accettato ma solo per curiosità. Ho passato tre anni da sballo, soprattutto i primi due, con Simona Ventura e Morgan.” Poi il passaggio ad AmiciCambiare è fondamentale, almeno per me. Amici rappresenta una sfida professionale. Mentre X Factor è legato discograficamente alla Sony, Maria De Filippi non ha obblighi contrattuali, quindi io posso scegliere tra i partecipanti al suo programma quelli che intendo curare con la mia etichetta. Ora sto lavorando con il vincitore Gerardo Pulli: ha un talento straordinario.”

Rivedremo la Maionchi come insegnante nella dodicesima edizione di Amici “Parteciperò ad Amici  finché mi divertirò. A 71 anni cos’altro potrebbero offrirmi?”

1 commento

  1. meno male! almeno la Maionchi c’è. Non mi piace che un programma come AMICI viene spostato, tagliato continuamente. Non capisco il motivo! AMICI è un grande programma-scuola,non dovrebbe essere trattato così. Anche noi fan non dovremmo essere trattati così!ho saputo che inizia fine Novembre e che la striscia quotidiana addirittura a gennaio 2013. PAZZESCO!!! SONO DELUSA AL MASSIMO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.