Manila Nazzaro scopre il tradimento su instagram

In un’intervista per “Diva e Donna”, Manila Nazzaro ha scoperto che il padre dei suoi bambini ha un’altra famiglia.
Ma la cosa peggiore è la modalità con il quale ne sia venuta a conoscenza. Infatti, l’ex Miss Italia ha visto il tutto su Instagram.

Sbirciando sul profilo social di Francesco Cozza, ha notato una serie di foto sospette. Così, indagando meglio sulla questione, è venuta a galla la realtà sconcertante.
Al settimanale ha raccontato così:  

“Non è una cosa bella vedere su Instagram immagini che si riferiscono all’esistenza di un’altra famiglia. Eravamo in fase di separazione. Ognuno raccoglie quello che semina e così sarà anche per lui. E ha continuato dicendo:

“Non ha avuto il coraggio di raccontarmi le cose come stavano. Mi meritavo almeno un po’ di sincerità”.

La reazione dei figli

A questo punto ci si chiede: come l’hanno presa i figli?

Come vi abbiamo già accennato in precedenza, Manila Nazzaro e Francesco Cozza hanno avuto dei bambini in passato. Attualmente, essi hanno 13 e 8 anni.

Tuttavia, Manila non vuol far pesare in alcun modo la situazione a loro. Proprio per tale motivo, sta cercando di mantenere un rapporto più o meno “pacifico” con il suo ex. A tal proposito, ha detto:

“I miei figli sono sereni, sanno che il padre sta in Calabria e che probabilmente ha una fidanzata“.
C’è da dire però, che la storia del tradimento è ormai per Manila acqua passata.

Infatti, ora l’ex miss Italia ha voltato pagina e sembrerebbe aver ritrovato la felicità insieme a Lorenzo Amoruso.
Con quest’ultimo, la Nazzaro parteciperà a Temptation Island. Così facendo, potrà capire se nella loro coppia ci sono questioni da risolvere o in realtà si tratta di un rapporto stabile.

Riusciranno entrambi a resistere alle avances dei tentatori? O cadranno nella trappola e il loro amore giungerà al capolinea? Non ci resta che aspettare i primi di luglio, per la nuova edizione del reality più amato dell’estate!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.