Al di là delle mode e tendenze Nail Art, la prima cosa da fare è sfoggiare mani curate in estate.

E’ questa la base di partenza per potersi permettere qualsiasi tipo di smalto e gel, dal più classico al più fantasioso.

Questa estate, come per il make-up, a farla da padrone anche per le unghie è l’effetto nude con colori neutri.

Che si tratti di unghie lunghe di forma cosiddetta squovale (a mandorla) oppure corte e rotonde, il nude (caratterizzato da colori neutri che vanno dalla tonalità lattiginosa al rosa cipria) può sembrare il più facile da scegliere: in realtà, per poterci permettere uno smalto naturale, dovremmo necessariamente avere mani curate in estate, anzi curatissime.

Per una donna è importante avere mani curate perché è anche attraverso le mani che si trasmette il fascino femminile. Ritagliate un po’ di tempo per voi.

 

Mani curate in estate: come fare

Per una manicure impeccabile esistono un paio di metodi casalinghi, uno per le unghie e l’altro per le mani.

Metodo per avere mani curate in estate

Versate in una ciotola 25 grammi di olio di mandorle dolci e 40 grammi di burro di karitè ed amalgamate. Aggiungete 20 gocce di olio essenziale di arancio dolce e mescolate il tutto.

Basterà una minima quantità del composto ottenuto per rendere la pelle delle vostre mani sane e belle.

Metodo per la cura delle unghie

In una bacinella di acqua tiepida aggiungete un cucchiaio di sali da bagno, immergete le mani e lasciatele in ammollo per 10 minuti per ammorbidire le cuticole. Asciugatele e stendete una goccia di olio sulle pellicine lasciando assorbire 2 minuti.

Versate in una ciotola 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva ed un cucchiaio di limone, immergete le unghie per 10 minuti: servirà per rinforzarle.

Stendete una base indurente prima di applicare lo smalto dopodiché passate un top coat per lucidare ma, soprattutto, per farlo durare di più.

Fatto? Bene, ora non vi resta che applicare crema idratante sulle vostre mani.

 

Colori vivaci ed effetti multicolor

Ora che avete scoperto come preparare una crema fai da te perfetta per avere mani curate in estate ed aver curato e rinforzato anche le unghie, la base ideale per imbellettarsi è pronta.

Quali smalti e gel scegliere?

L’estate 2017 non si limita di certo agli smalti nude.

C’è l’imbarazzo della scelta per accontentare gusti molto più vivaci e multicolor o floreali fino all’effetto righe e pois con decori glam da realizzare facilmente con la tecnica dello stamping.

I colori da usare sono viola, il rosa, il blu, il giallo ma anche l’argento e l’oro.

 

La manicure naturale ed alternativa

Sono due le tendenze Nail quest’anno: da una parte, la manicure naturale, dall’altra, la manicure alternativa.

La manicure naturale è quella classica con smalto rosso e french manicure che, però, diventa più elegante con le unghie a mandorla ovvero a forma squovad, leggermente appuntite che, principalmente, richiedono il rosa cipria o talpa.

Le unghie quadrate? Sono state messe al bando, almeno per questa estate, e si predilige lo smalto a lunga durata piuttosto che quello semipermanente per avere la possibilità di cambiare più spesso colore.

La manicure alternativa punta alla grafica, al design, è la lunetta chiara che si curva e si sdoppia per andare ad estendersi su altre parti dell’unghia senza mai essere caotica ma sempre elegante, ordinata e simmetrica.

Non mancano i rosa molto chiari, gli azzurri pastello, il fucsia, il blu oceano, l’arancio, il rouge noir, il verde menta o il giallo limone, varianti metalliche.

Qualsiasi colore o forma scegliate, la parola d’ordine resta sempre ‘mani curate in estate’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.