CONDIVIDI

Una perturbazione di origine atlantica è giunta da ieri sull’Italia determinando forti condizioni di maltempo con precipitazioni al centro-nord e venti forti su tutto il Paese.

La Protezione Civile,  ha emesso un ulteriore avviso di allerta, che prevede venti forti con raffiche di burrasca su Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Campania, Sicilia, in estensione ad Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia e possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Un pensionato di 73 anni è morto, assieme al suo cane, la notte scorsa a Buglio in Monte (Sondrio).

L’uomo è precipitato  un burrone con un fuoristrada mentre tornava a casa dalla sua baita in montagna.

Probabilmente a causa della neve e del ghiaccio, il mezzo è sbandato nell’attraversamento di una valletta ed è precipitato in un dirupo profondo fermandosi  contro un albero. La moglie aveva lanciato l’allarme in tarda serata ed erano scattate le ricerche.

Lvittima, O. F. di 73 anni, viveva ad Ardenno (Sondrio), un paese vicino.  Riportare in superficie, la vettura e il corpo dell’uomo privo di vita non è stato facile per i soccorritori, l ‘operazione infatti è durata diverso tempo.

maltempo6

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.