Un evidente peggioramento delle temperature sarà dato dallabassa pressione di origine nord-atlantica, accompagnata da aria più fredda in quota.

Il cambio clia avverrà sulle regioni settentrionali del nostro Paese, con precipitazioni temporalesche, che potranno risultare particolarmente intense e persistenti specie su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.