Deviazione del setto nasale

piramide naso

Il setto nasale può essere soggetto a deviazioni più o meno notevoli. Queste possono essere congenite o acquisite, dipendenti cioè da fattori genetici o la conseguenza di traumi (colpi, cadute, urti).

Non sempre queste alterazioni riguardano solamente il setto nasale osteo-cartilagineo, spesso, infatti, interessano anche la piramide. Le deviazioni congenite e acquisite possono comportare il restringimento delle fosse nasali, provocando, nei casi più accentuati, difficoltà respiratorie e di drenaggio dei seni paranasali.

La deviazione del setto nasale può essere messa in evidenza attraverso la rinoscopia anteriore, un’osservazione a occhio nudo delle cavità nasali, e l’endoscopia nasale, che permette di visualizzare meglio la deviazione, sopratutto nelle zone posteriori e superiori del setto.

Attraverso la rinoplastica è possibile rimodellare la forma strutturale del naso, sia per ragioni estetiche che funzionali. L’intervento è quindi in grado di porre rimedio a problemi estetici  ma anche a quelli relativi alla deviazione del setto nasale e l’ipertrofia dei turbinati.

1 commento

  1. Adult web Step into this I was recommended this blog by my cousin. I am not sure whether this post is written by him as no one else know such detailed about my problem. You’re amazing! Thanks! your article about Adult web Step into this Best Regards Nick Shane

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.