CONDIVIDI

Make-up ed errori

Ogni mattina è sempre la stessa storia, anche se programmiamo la sveglia qualche minuto prima finiamo sempre per fare le cose di corsa. E si sa, noi donne abbiamo bisogno di parecchio tempo per prepararci… Dalla doccia alla scelta dell’abbigliamento, passando per il trucco.

Ecco, il make-up non va assolutamente d’accordo con la fretta. Meno tempo abbiamo a disposizione, più errori commettiamo. È la prassi. Se cerchiamo di truccarci il più velocemente possibile, è sicuro che usciremo di casa simili a un panda!

Ma esistono dei rimedi last minute in caso di errori e inconvenienti col make-up.

Make-up: errori e soluzioni

Correttore dimenticato: applicate una goccia di fondotinta liquido sulla zona da trattare, lasciate che si asciughi un po’ e poi stendetelo col polpastrello o col pennellino.

Fondotinta troppo scuro: potete schiarirlo aggiungendo qualche goccia di crema idratante, fino a ottenere la tonalità desiderata, oppure mescolarlo con un altro più chiaro.

Blush finito: può essere sostituito con un ombretto rosa opaco, oppure con rossetto rosa-arancio, satinato o opaco. In questo secondo caso dovete sfiorare la punta del rossetto con il polpastrello, in modo da prelevare una quantità minima di prodotto, e poi passarlo delicatamente sulle guance, sfumandolo bene.

Rossetto o gloss troppo scuro: schiaritelo applicando un velo di ombretto chiaro. In questo modo otterrete anche un effetto volumizzante.

Lipstick troppo luminoso: potete opacizzarlo con la cipria o mescolandolo con il burrocacao.

Mascara troppo asciutto: aggiungete qualche goccia di lacrime artificiali o una di struccante sullo scovolino, girate 4-5 volte e poi applicate.

Eyeliner: se l’eyeliner è quasi finito o scrive poco, tracciate prima una riga con la matita nera e poi passateci sopra l’eyeliner. Il risultato sarà più marcato.

make-up errori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.