CONDIVIDI

1.Applicare un PRIMER IN CREMA BEIGE con un pennello a lingua di gatto.
2.Applicare un OMBRETTO IN POLVERE CHIARO sotto l’arcata sopracciliare
Utilizzare un ombretto leggermente perlato perché lo sguardo deve essere d’impatto, luminoso e non affaticato
3.Applicare un OMBRETTO IN POLVERE BRONZATO sulla palpebra mobile
Ha scelto un marrone caldo per dare profondità all’occhio senza renderlo troppo intenso
4.Definire le SOPRACCIGLIA con un prodotto in crema e un pennellino diagonale
(La definizione delle sopracciglia è fondamentale per trasmettere n’immagine curatissima ma non artefatta)
5.Applicare un OMBRETTO IN CREMA a lunga tenuta nella rima inferiore e sulla rima superiore
6.Applicare un MASCARA ALLUNGANTE
Il mascara allungante mette in evidenza le ciglia senza creare troppo spessore
7.Applicare una BB CREAM
8.Correggere le discromie con un CORRETTORE IN CREMA
Dobbiamo sconfiggere le occhiaie dovute al troppo studio.

Quindi utilizziamo un correttore in crema, abbastanza coprente, che ci garantisce un effetto comunque naturale
9.Fissa la base con una CIPRIA leggermente totalizzante
10.Applica un BLUSH IN POLVERE ROSATO sullo zigomo e sull’occhio
11.Il blush ci permette di dare quel tocco di freschezza al viso. Messo sugli occhi ci permette di dare armonia al make up rendendo più dolce la sfumatura
12.Applicare una MATITA COLOR CARNE e un GLOSS ROSATO sulle labbra

MAKE UP, TECNICA STROBING

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.