Dormire fa bene perchè riposa mente e corpo. La qualità del sonno, come abbiamo detto in precedenza, è sicuramente migliore della quantità del sonno perchè dormire bene fa anche riposare bene . Ti senti sempre stanco? Hai gli occhi che si chiudono durante le ore notturne? Bene, è possibile che tu non abbia dormito a sufficienza .

Quante ore dunque bisognerebbe dormire? A questa domanda non c’è una risposta netta perchè ognuno di noi ha un bisogno diverso dall’altro. E’ un dato certo che per molte persone dormire 6/7 ore a notte risulta sufficiente per sentirsi riposati e pieni di energie ma ci sono anche persone che se non dormissero 10 ore si sentirebbero confusi e depressi. Di chi stiamo parlando? Dei lungo dormitori.

Caratteristice lungo dormitore

I lungo dormitori adutli sono coloro che , per riposare bene e sentirsi bene durante il giorno, necessitano di dormire almeno 10 ore a notte. Circa il 2% degli uomini e l’ 1,5% delle donne dorme più di 10 ore per notte. I Long Sleeper hanno la necesità di far riposare corpo e mente in quelle date ore e dormire poco potrebbe addirittura portarli a problemi mentali.I Long Sleeper dormono dalle 10 alle 12 ore, avvertono la sera una maggiore stanchezza rispetto ad altri. Bisogna però fare una distinzione tra i lunghi dormitori e chi soffre di depressione ; quest’ultimi spesso riescono a dormire 10 ore ma non rientrano in questa categoria perchè si tratta di una vera e propria patologia che può essere temporanea (e dunque, una volta guariti, si può tornare a dormire magari 8 ore)

Come dormire bene

Dormire bene però è fondamentale per il nostro corpo e la nostra salute, per questo motivo l’insonnia va combattuta.

Per fortuna esistono diversi rimedi naturali da seguire per riuscire a prendere finalmente sonno con tranquillità, vediamone alcuni:

– Andare a dormire quasi sempre alla stessa ora
– Alzarsi presto alla mattina e andare a dormire entro la mezzanotte
– Isolare dal punto di vista acustico la camera da letto
– Dormire su un materasso adatto alle proprie esigenze
– Indossare pigiama e indumenti da notte comodi- Alimentazione sana e corretta prima di andare a letto
– Concentrarsi su qualcosa di piacevole, cercando di allontanare le preoccupazioni della giornata
– Imparare le giuste tecniche di respirazione, in modo da favorire il sonno
– Bere un bicchiere di latte caldo prima del riposo notturno. Il latte contiene il triptofano, amminoacido in grado di esercitare una leggera azione sedativa naturale
– Fare un bagno caldo prima di dormire costituisce un buon rimedio, piacevole e rilassante, contro l’insonnia
– Allestire la camera da letto con cura e gusto: pareti di verde e ambiente al profumo di lavanda hanno una correlazione con il benessere e il sonno di chi ci trascorre la notte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.