CONDIVIDI

Microscopio fotoacustico per studiare i globuli

globuli-rossi-

Un gruppo di ricercatori della Reyerson University di Toronto sta lavorando a un nuova tecnica per esaminare più velocemente i globuli rossi, ottenendo informazioni sulla loro forma e dimensione e diagnosticare così eventuali patologie del paziente.

Stiamo parlando di un microscopio fotoacustico che, colpendo i globuli con la luce laser, permette di acquisire una serie di indicazioni attraverso le onde sonore di risposta.

“Si tratta di uno strumento di microfluidica – ha spiegato Michael Kolios, responsabile della ricerca – che analizza migliaia di cellule in brevissimo tempo, frazioni di secondo, e con un coinvolgimento minimo da parte del paziente.”

I ricercatori, tramite lo studio dei globuli rossi, stanno cercando il modo di applicare la stessa tecnica anche ai globuli bianchi.

Lo strumento sarebbe in grado di individuare la presenza di pericolosi coaguli di sangue.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.