CONDIVIDI

Informazioni sul liquido amniotico

II liquido amniotico avvolge il bambino durante la gestazione, proteggendolo dai traumi e dalle infezioni. Tale liquido lo aiuterà poi ad abbandonare il grembo materno al momento del parto. Il liquido amniotico non mantiene le stesse caratteristiche durante tutta la gravidanza, ma è in continua evoluzione: aumenta con il passare del tempo per poi diminuire verso la fine della gestazione. La sua quantità, però, può subire delle modifiche anomale, risultando eccessiva o scarsa.

Si parla di polidramnios quando il liquido amniotico è in eccesso; oligoidramnios, quando è troppo poco.

Come valutare il liquido amniotico

Esistono diversi metodi per valutare il liquido amniotico:

  • Valutazione soggettiva: tramite ecografia. In caso di valutazione dubbia, si procede alla misurazione dell’indice AFI.

  • Indice AFI: l’addome materno viene diviso idealmente in quattro quadranti. In ogni quadrante si misura la massima tasca verticale di liquido amniotico e si fa la somma dei quattro quadranti.

  • Tasca massima: si misura solo la tasca massima tra i quattro quadranti.

I valori di riferimento normali sono: AFI tra 50 e 250 mm (o 5-25cm); tasca massima: compresa tra 2 e 8 cm.

Liquido amniotico scarso

Si parla di oligoidramnios quando l’indice AFI è inferiore a 50 mm o la tasca massima è inferiore a 2 cm. Tale condizione si associa spesso a un ritardo nella crescita del feto. Se viene evidenziato alla fine della gravidanza, può essere parafisiologico, in quanto in quella fase il liquido tende normalmente a diminuire. In altri casi, invece, può essere legato allo stress materno con scarsa assunzione di liquidi, condizione risolvibile con riposo e aumento di liquidi ingeriti (una donna in gravidanza dovrebbe bere almeno due litri di acqua al giorno).

Se il liquido è invece praticamente assente, la situazione deve essere affrontata con più attenzione, dal momento che può rappresentare un serio rischio per la salute del bambino.

liquido amniotico

GRAVIDANZA PROTRATTA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.