CONDIVIDI
L'ex fidanzato di Rihanna di nuovo nei guai

L’ex fidanzato di Rihanna di nuovo nei guai

L'ex fidanzato di Rihanna arrestato

L’ex fidanzato della popstar Rihanna finisce in una comunità di recupero. Il cantante americano Chris Brown, dopo l’ennesimo arresto per pestaggio avvenuto lo scorso fine settimana, ha fatto sapere tramite il suo portavoce che la decisione di entrare in comunità è dettata dalla volontà di “mettere a fuoco e rivedere il suo comportamento passato e presente, mettendosi in condizione di continuare a condurre la sua vita e la sua carriera in un modo più sano”.

L’ex di Rihanna, a soli 24 anni, ha già alle spalle un sostanzioso elenco di guai con la giustizia per episodi di violenza. Nel 2009 ottenne la libertà vigilata per aver picchiato la sua fidanzata di allora – Rihanna, appunto – finché la scorsa estate, fuggito dopo aver provocato un incidente stradale a Los Angeles, la misura non venne annullata. La scorsa settimana, il nuovo episodio di violenza. L’ex di Rihanna ha picchiato un uomo, insieme alla sua guardia del corpo, di fronte all’albergo di Washington dove doveva esibirsi. Brown sarà di nuovo davanti al giudice il 20 novembre: rischia fino a 6 mesi di carcere e a 1.000 dollari di multa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.