CONDIVIDI

L’azienda di gioielli Francese Le Georgettes ha pubblicato e poi sponsorizzato su Facebook un post con i testimonial che hanno indossato ultimamente i gioielli della casa produttrice. Tra i testimonial compare in video anche l’immagine della ormai defunta Nadia Toffa, popolare conduttrice delle Iene Show . Nadia infatti avrebbe posato per loro qualche mese fa e l’agenzia pubblicitaria che segue la nota azienda ha pensato bene di utilizzarne ancora l’immagine.

Il post ha quindi suscitato non poche polemiche tanto che vi sono stati numerosi commenti di disgusto e disaccordo su questa scelta “macabra” e il risentimento per aver lucrato su una persona defunta è stato subito evidente.

Ecco alcuni commenti:

“Trovo davvero fuori luogo sponsorizzare, in questo momento, un gioiello con l’immagine di una giovane donna da poco prematuramente scomparsa. Più che un tributo suona come l’occasione di sfruttare l’onda emotiva legata al triste evento. Personalmente, nonostante apprezzi molto il prodotto, ho trovato l’accostamento poco delicato.”

“Sospendere la campagna è chiedere troppo?! È programmata da settimane, ma ci vogliono due secondi per sospenderla, complimenti all’agenzia.”

Usare Nadia come testimonial in questi giorni dopo la sua morte fa di voi un brand da scartare a prescindere. Vergognatevi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.