CONDIVIDI

Ebbene sì, non è né un mito né una leggenda, la donna che mangia le pietre esiste davvero e vive in Virginia insieme a suo marito Jim.

Il suo nome è Teresa Widener, ha 45 anni, e sono più di 20 anni che trangugia pietre. Incredibile ma vero, in questi vent’anni ha mangiato 1360 kg di pietre. Teresa lo fa per rilassarsi quando è sotto stress o nervosa, per lei è come una droga naturale.

Questa è una vera e propria malattia, chiamata Picanismo, che spinge persone con carenza di ferro a mangiare cibo non commestibile. Solitamente questa malattia colpisce soprattutto donne incinte e per rimediare alla carenza di ferro si fanno delle cure. Nel caso di Teresa tutto ciò non è bastato, infatti si pensa che la sua non sia solo una malattia dovuta a carenza di ferro ma ad un vero e proprio disturbo della psiche.

Teresa, parlando delle rocce che ingerisce, afferma:

“Mi piace il loro sapore di terra e a volte mi basta anche succhiare il fango che hanno intorno per stare meglio. Sono tanti anni che mangio rocce, almeno 20, e questo ha fatto crescere più forti i denti sul lato sinistro della bocca”

Da quando Teresa è sposata e vive con Jim pian piano ha iniziato a diminuire il consumo di pietre, ma quando si sente un po’ giù subito rinizia a mangiarle.

Non c’è che dire, è una vera e propria droga per Teresa.

Caterina Perilli

11 COMMENTI

  1. Se sei bello ti tirano le pietre, se sei brutto ti tirano le pietre.. Se sei questa donna, LE PIETRE TE LE MANGI, ALTRO CHE!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.