CONDIVIDI

Julia Roberts a mani vuote ai Golden Globe

juliaroberts

Occhi vispi e sorriso birichino: ecco com’era la splendida Julia Roberts da piccola. La protagonista dell’indimenticabile Pretty Woman è una delle icone femminili di Hollywood.

Nata nel 1967 ad Atlanta, ha debuttato nel mondo del cinema nel 1987 con Scuola di pompieri ma la notorietà è arrivata nel 1990 grazie al successo del film Pretty Woman.

Tantissimi i lavori cinematografici a cui ha preso parte e tanti anche i riconoscimenti: un Oscar come migliore attrice nel 2001 per Erin Brockovich, 3 Golden Globe come migliore attrice (Fiori d’acciaio; Pretty Woman; Erin Brockovich), BAFTA alla migliore attrice protagonista per Erin Brockovich, Screen Actors Guild Award per la migliore attrice cinematografica sempre per Erin Brockovich e tanti altri.

Abbiamo potuto recentemente ammirarla in tutto il suo splendore sul red carpet dei Golden Globe 2014, dove era in lizza per il premio di migliore attrice non protagonista, riconoscimento andato a Jennifer Lawrence per il film American Hustle. L’attrice si è presentata alla cerimonia con un abito bianco e nero con effetto scamiciato firmato Dolce&Gabbana, un look semplice ed elegante ma con un tocco di originalità.

A fine serata, evidentemente vinta dalla stanchezza, si è tolta le scarpe Christian Louboutin e ha indossato gli occhiali da vista: gesti subito immortalati dai fotografi.

julia-roberts-via-dai-golden-globes-piedi-nudi-1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.